Verankerungsfähige Oberflächen

30 anni di wedi

wedi ringrazia per 30 anni di fiducia

La storia del successo di molte ditte inizia in un garage. Per wedi non è stato proprio così, ma anche questa azienda ha iniziato in modo non convenzionale: in un tenda di 250 metri quadri in cui, nel 1983, Helmut Wedi cominciò la propria attività di produttore di elementi portanti per vasche da bagno. In seguito il figlio, Stephan Wedi, ha sviluppato l'azienda tanto da farla diventare fornitore di sistemi nei settori di "Elementi design", "Servizi per grandi progetti" e "Materiali". Oggi wedi è leader di competenza nel segmento delle docce a filo pavimento e in termini di qualità e innovazioni, è marchio premium e da 30 anni opera con successo sul mercato. L'azienda di Emsdetten ha quindi buoni motivi per festeggiare questo anniversario e per ringraziare i partner nelle imprese, nel commercio e nella progettazione per la fiducia dimostrata.

Oggi molte delle scoperte avveniristiche del passato sono già superate. Ma non il pannello wedi. Comunemente definito come pannello azzurro, il valore che esso ha assunto per la realizzazione del bagno negli ultimi 30 anni è cresciuto senza sosta. La schiuma rigida di polistirene estruso, usata come nucleo interno, rende il pannello impermeabile, leggero e al tempo stesso stabile. Inoltre permette di reagire a qualsiasi modifica delle forme richiesta in cantiere. E anche wedi continua a sorprendere i propri clienti con nuove soluzioni orientate alla pratica. Così com'è avvenuto di recente grazie a wedi Fundo Plano Linea con drenaggio tramite canaletta a filo parete integrato. Con un'altezza della struttura di soli 70 millimetri rappresenta infatti il sistema completo di questo tipo più sottile al mondo e risolve così situazioni complesse nel risanamento dei bagni. Oppure con wedi Solso – la sottostruttura ideale per impianti doccia con moderni pavimenti in PVC.

Portare avanti i valori di Helmut Wedi
"A nostro vantaggio vanno le caratteristiche che mio padre definì in passato, che infatti contraddistinguono wedi da 30 anni e hanno potenziato l'azienda" afferma Stephan Wedi. Da un lato si tratta di una cultura dell'innovazione nata e vissuta in tutti i settori aziendali e che punta in modo coerente a migliorare i vantaggi per la clientela. Dall'altro viene invece perseguita un'internazionalizzazione sistematica nell'affrontare i mercati che, essenzialmente, risale già al 1984. E infine non si può non menzionare il grande impegno del personale su cui si può sempre fare affidamento. Proprio a testimonianza del fatto che wedi, nonostante la presenza ormai a livello mondiale, non dimentica mai gli interessi dei dipendenti.

Grazie e un augurio per i prossimi 30 anni
I successi e i riconoscimenti non sarebbero tuttavia possibili senza la fiducia che i partner ripongono in wedi. Per questo l'azienda non ha organizzato nessun evento per l'anniversario, ma in segno di ringraziamento ha indetto un gioco a premi con in palio oggetti veramente creativi che, negli ultimi 30 anni, hanno fornito vero plusvalore. Tutto ciò e un appassionante viaggio nel tempo vi aspettano su www.wedi30years.com. Nonostante la retrospettiva per l'anniversario wedi pensa già al futuro: "Vogliamo continuare a scrivere la storia del bagno" così Stephan Wedi definisce l'obiettivo per i prossimi 30 anni. "La nostra forza innovativa non ci aiuta solo a sviluppare nuove soluzioni e nuovi prodotti, ma anche ad analizzare in modo critico i processi e il modello di attività della nostra azienda. Siamo sempre attenti alle esigenze del mercato." I risultati di tali processi sono stati presentati di recente alla Cersaie e il pubblico specializzato li ha accolti molto positivamente.

Data di pubblicazione

Settembre 2013

Contatto per la stampa

Stephanie Hesse
wedi GmbH
Hollefeldstr. 51
48282 Emsdetten

Telefono +49 2572 156-144
Fax +49 2572 156-160
Stephanie.hesse@wedi.de